Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Abruzzo
Trovati 296 - Visualizzati 10 (da 231 a 240)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30 

Ricerche avanzate

Coccia pilate trente capille, ogne notte ci cante li grille, li grille c'à cantate, bonasere coccia pilate.
Testa pelata trenta capelli, ogni notte ci cantano i grilli, i grilli c'hanno cantato, buonasera testa pelata.
Abruzzo


Li miricule d' la fratt quant è bon quant è fatt, ma sa fatt l' uve e le ficure schiaffate n' cule li miricule.
Le more dei rovi sono tanto buone quando sono mature, ma quando sono maturate anche l' uva e i fichi chi se ne frega delle more!
Abruzzo


La votte piccule fa lu vi' bone.
La botte piccola fa il vino buono.
Abruzzo


Panne e pa' n'n pese mai.
Panni e pane non pesano mai.
Abruzzo


Fije piccule huaje piccule, fije grùsce huaje grùsce.
Figli piccoli guai piccoli, figli grandi guai grandi.
Abruzzo


Pije cunsije da l'addre e fa da te.
Prendi consiglio dagl'altri e fa da te.
Abruzzo


Pridde, frate e pulle n'è mai satulle.
Preti, frati e polli non sono mai sazi.
Abruzzo


Chi nen vatt sacc vatt sacchet.
Chi non batte il sacco batte il sacchetto.
Abruzzo


Pagu genti bella festa.
Poca gente bella festa.
Abruzzo


La prucessiò dova riesce arhèndre.
La processione dove esce rientra.
Abruzzo


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti