Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Lazio
Trovati 258 - Visualizzati 10 (da 31 a 40)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26 

Ricerche avanzate

Ma pécché vai accossì piano? stai a portà l'òva a Gaéta?
Perchè vai cosi piano? porti le uova a Gaeta? (Santi Cosma e Damiano, Latina). Gaeta dista 24 km da San Cosma, e ad uno che guida andando troppo lento si è soliti dire questo.
Lazio


Senza sòrdi nzé cantano mésse!
Senza soldi non è possibile far dire una messa per qualcuno. (Santi Cosma e Damiano, Latina). Se non ci sonmo soldi, non si tira avanti...
Lazio


Mi stai dando fastidio con insistenza.
Me stai a levà la pelle!(Santi Cosma e Damiano, Latina).
Lazio


Chi fatìa prànza, chi nèn fatìa prànza e bbève!
Chi lavora mangia, chi non lavora mangia e beve! (Santi Cosma e damiano, Latina)
Lazio


Suio, me faccio la croci e fujo...
Suio, mi faccio la croce e scappo...(Santi Cosma e Damiano, Latina). Suio è un piccolo paesino nelle vicinanze di San Cosma
Lazio


Chi parla annànzi nn'è mmài traditore.
Chi ti dice le cose in faccia è una persona che vale. (Santi Cosma e Damiano, Latina)
Lazio


La pressa fa gli iàtti ciechi.
La fretta fa si che i gatti nascono ciechi, ovvero le cose vanno fatte con calma. (Santi Cosma e Damiano, Latina). Il proverbio è diffuso anche in altri paesi del Lazio Sud.
Lazio


Lo supièrcio rompe glio copiercio.
La parte che eccede rompe il coperchio...(Santi Cosma e Damiano, Latina)
Lazio


Chi tè la lengua, va 'n'Zardegna.
Chi ha la lingua va in Sardegna, cioè chi è meno timido di tutti riesce a caversela meglio (Santi Cosma e Damiano, Latina. Il proverbio è diffuso anche in altri paesi del Lazio Meridionale).
Lazio


Ncì pièrdi gniènte della ràzza tòa!
Sei tale e quale a tutti gli altri meMbri della tua famiglia (stirpe)(Santi Cosma e Damiano, LT)
Lazio


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti