Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Lazio
Trovati 258 - Visualizzati 10 (da 241 a 250)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26 

Ricerche avanzate

"Sotto a ficora ce nasce u ficuccìttu". Sabina (RI)
"Sotto il fico nasce una nuova piantina di fico"/Tale padre, tale figlio.
Lazio


Se Febbraru non febbrareggia, Marzo reppareggia.
Se a Febbraio non fa il tempo che deve fare, Marzo sarà più freddo.
Lazio


Quann'ca san felic's'ancappella,lasse la zappa e pija l'ambrellae.
Quando la cima del monte s.felice si copre di nuvoloni, non andare per i campi, ma rimani con l'ombrello aperto.
Lazio


"Nun c'è trippa pe' gatti"
Non ce n'è per nessun'altro.
Lazio


"A chi pecora se fa', va er lupo e se la magna"
"A chi ha un atteggiamento remissivo, va il profittatore e l'annichilisce"
Lazio


Oh dio dio,tutti da capo e da piedi solo io.
Oh dio dio,tutti stanno al capo del letto e ai piedi solo io.
Lazio


Chi gira lecca! Chi sta a casa se secca!
Chi fa visita nelle case altrui rimedia sempre da mangiare.
Lazio


Chi lavora, fa la gobba; chi nun lavora, fa la robba...
Chi lavora finisce per mettere la gobba, chi non lavora,finisce per rubare.
Lazio


Fra Modesto nun fu mai Priore.
Frate Modesto non fu mai eletto Priore. (decifrato:l'eccessiva modestia non aiuta ad essere selezionati per un buon incarico)
Lazio


Morto 'n Papa, se ne fa 'n antro.
Morto un Papa, se ne fa un altro. (decifrato = nessuno è indispensabile)
Lazio


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti