Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Sardegna
Trovati 278 - Visualizzati 10 (da 101 a 110)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28 

Ricerche avanzate

Tristu de chini tenit su bassinu in foras
Sventurato chi ha il vaso da notte all’aperto. Ovvero: è veramente un poveretto chi è costretto a fare i suoi bisogni all’aperto, magari quando piove
Sardegna


Dogna bagassa tenit soti
Ogni puttana ha fortuna. Ovvero: grido d’invidia delle zitelle caste e pure alla notizia del fidanzamento di un’amica disinvolta
Sardegna


Buttegheri e porcu si biri appustis mortu
Il bottegaio e il maiale si riconoscono solo dopo la morte. Ovvero: solo dopo la morte si capisce realmente quanto siano ingrassati o arricchiti
Sardegna


Corrinu de burricu e frastìmu de bagassa no anziant a celu
Raglio d’asino e bestemmia di puttana non salgono in cielo. Ovvero: le proteste hanno valore a seconda di chi le fa
Sardegna


Omini morit et paperi cantat
L’ uomo muore e la carta canta. Ovvero: sempre meglio negli affari cautelarsi con un documento (l’equivalente italiano di “carta canta e villan dorme”)
Sardegna


Mortu s’orcu perdiu tottu
Morto l’orco, perso tutto. Ovvero: quando viene a mancare il capo, il padrone di casa si rischia anche di perdere il resto
Sardegna


Sienda de predi, ghiriela ghiriela est benia e ghiriela ghiriela sindi andara
Il patrimonio del prete,fra un kirye eleison e l’altro arriva e fra un kyrie eleison e l’altro se ne va. Ovvero: le ricchezze dei sacerdoti volano via facilmente perché la loro condizione naturale è (o dovrebbe essere) la povertà
Sardegna


Sa coia est a buffai acqua a fraschiteddu
Il matrimonio è come bere acqua da una fiaschetta. Ovvero: non sai mai cosa ti potrà mai venire fuori
Sardegna


Chini olit piscai pisci, s’infundat su fundali
Chi vuole pescare pesci si bagni il sedere. Ovvero: per ottenere qualcosa bisogna fare dei sacrifici o correre dei rischi
Sardegna


Coxina grassa, testamentu langiu
Cucina grassa, testamento magro. Ovvero: chi spreca lascia poco
Sardegna


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti