Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Umbria
Trovati 138 - Visualizzati 10 (da 81 a 90)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14 

Ricerche avanzate

La svintura fa conosce' l'amicu.
La sfortuna fa conoscere l'amico.
Umbria


Chi è fortunato in amor non jochi a carte.
Chi è fortunato in amore non giochi a carte.
Umbria


Vence chi non joca.
Vince chi non gioca.
Umbria


Le femmene la lengua, l'omu le braccia.
Le donne la lingua, l'uomo le braccia (la forza).
Umbria


Non c'è dubbiu ogni mattu ven de Gubbiu.
Non c'è dubbio ogni pazzo viene da Gubbio.
Umbria


Priestu a taola e tardi in guerra.
Presto a tavola e tardi in guerra.
Umbria


Le persone d'imgegnu so' tutte un po' matte.
Le persone ingegnose sono tutte un po' matte.
Umbria


Spiellu più piòe e più e bellu.
Spello più piove e più è bello.
Umbria


Tu vù fa le nozze co le cipolle!
Vuoi fare tante cose senza impegnare niente!
Umbria


Si n ci ha colla e manco stucco, l falegnam' armane sciucco; si n ci ha calce e manco gesso, l muratore fa l'istesso.
Se non avesse colla e stucco, il falegname rimarrebbe asciutto (senza vino, senza viveri); se non avesse calce e gesso, il muratore farebbe la stessa fine.
Umbria


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti