Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica

Poesie dialettali
Poesie dialettali, proverbi, ricette regionali e molto altro


Ricerche avanzate

Ultime poesie inserite

Poesie di Campania
U Pazziariello
Reminiscenze di vissuti d'infanzia, il fascino di antiche tradizioni popolari, una sfrenata fantasia, sono gli ingredienti base di questa filastrocca da cui trapela il folklore della civiltà contadina del mezzogiorno d'Italia, in particolare del Cilento.
Inviato da: Vincenzo Abatiello


Poesie di Campania
Pazzo pa' Pesca
L'apporto di questi versi si configura come un riconoscimento in Memoria dell'Autore Giuseppe Esposito (detto Peppe a' bucia) cantore popolare e narratore della Napoli che fu e ideatore della poesia riveduta, tradotta e corretta dal sottoscritto.
Inviato da: Giuseppe Esposito


Poesie di Campania
L'Uocchie
Poesia ispiratami dalle sensazioni avvolgenti soggiunte durante una passeggiata al porto di Agropoli (SA) in in una torrida sera d'estate. Guardando vecchie barche di pescatori ormeggiate si prova ad immaginare la storia e le vicissitudini vissute dai naviganti. Chi vive in simbiosi con il mare guarda la realtà da angolazioni differenti cogliendone aspetti, forme e dimensioni spesso inimmaginabili. Il Mare è un modo di essere, dunque, più che una canonica estensione della Natura. Ma, come scriveva Pino Daniele: "Chi tene o' Mare nun tene niente". Chi porta il mare dentro di sè o ci convive nello stesso luogo guarda talmente lontano da amplificare le sue sensazioni e, di riflesso, anche i limiti dettati dalla precarietà umana. Per questo motivo, forse, si è portati a soffrire maggiormente rimanendo, dunque, senza nulla fra le mani. Se ne deduce che "gli occhi" di chi porta il Mare dentro di sè possono esprimere, dare e ricevere tanto. La poesia è stata apprezzata dall'Associazione Culturale "A Castagna ra'Critica" di Lagonegro (PZ) e dalla dottoressa Patrizia Del Puente, docente di glottologia presso l'Università della Basilicata.
Inviato da: Nando Silvestri


Poesie, regione per regione
Calabria 216
Sicilia 167
Campania 110
Liguria 98
Lazio 96
Basilicata 76
Puglia 69
Veneto 68
Lombardia 51
Marche 50
Molise 43
Piemonte 32
Abruzzo 25
Friuli Venezia Giulia 24
Corsica 23
Umbria 18
Trentino Alto Adige 15
Sardegna 12
Emilia Romagna 9

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti