Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Valle d'Aosta
Trovati 102 - Visualizzati 10 (da 31 a 40)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11 

Ricerche avanzate

Mars aride, avril humide.
Marzo arido (senza pioggia), aprile umido (piovoso). Proverbio valdostano in lingua francese che ripete una convinzione diffusa in diverse parti della regione alpina.
Valle d'Aosta


De Saint Paul la claire journée Nous dénote une bonne année.
A San Paolo una giornata chiara Annuncia un anno buono. E' di buon auspicio per l'anno che verrà. Proverbio valdostano in lingua francese. La Conversione di San Paolo ricorre il 25 Gennaio.
Valle d'Aosta


Grama erba creit pertot.
L'erba grama (cattiva) cresce dappertutto.
Valle d'Aosta


Cogne rondze Cogne.
Cogne rosicchia Cogna. Cogne, ai piedi del Gran Paradiso è attraversato da un torrente che porta lo stesso nome. Il detto è un po' misterioso, sembra che voglia significare che il torrente "rosicchia" e si porta via tutte le discordie che "avvelenano" la vita del paese. Almeno questa è una delle interpretazioni!
Valle d'Aosta


En Mars, quan troune tsacun s'étonne
In marzo quando tuona ognuno si stupisce. Di solito in montagna non capita mai.
Valle d'Aosta


La dzelenna deit pà tsanté devan lo pou.
La gallina non deve cantare davanti al gallo. La donna deve sottomettersi all'autorità del marito.
Valle d'Aosta


Ten blan moille lo mètre i tsan.
Tempo bianco bagna il padrone nei campi. C'è il rischio di pioggia.
Valle d'Aosta


Se t'a fret de tsaaten, arevere d'iver?estate,
Se hai freddo d'estate,cosa succederà d'inverno? Se hai paura ad affrontare le minime difficoltà, cosa farai di fronte ai gravi problemi?
Valle d'Aosta


Quan in predze di laou, lo laou arreuve.
Quando si parla del lupo, il lupo arriva. Più si ha paura del pericolo, più probabilità ci sono di averlo di fronte.
Valle d'Aosta


Fére di bien a un vilén i Bondzeu feit onto.
A fare del bene a un villano fa vergogna al Buon Dio.
Valle d'Aosta


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti