Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Friuli Venezia Giulia
Trovati 114 - Visualizzati 10 (da 81 a 90)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12 

Ricerche avanzate

Amor, rogna, tosse, no se pol sconder.
Amore. rogna, tosse, non si possono nascondere (detto triestino).
Friuli Venezia Giulia


Unvier di cjan, al salva vin e pan.
Inverno da cani, salva vino e pane.
Friuli Venezia Giulia


Nul a scjalins, ploe a slavins.
Nubi a scalini, pioggia a catini.
Friuli Venezia Giulia


Nadal in place e Pasche in cjase.
Natale in piazza e Pasqua in casa.
Friuli Venezia Giulia


Molighe 'l fil che svoli!
Mollagli il filo che voli via! ("lascialo perdere","lascialo andare",in una canzone dialettale triestina rivolto all'amante tradita).
Friuli Venezia Giulia


Cossa nassi?
Cosa succede(nasce)?
Friuli Venezia Giulia


El sol magna le ore.
Il tempo passa veloce.
Friuli Venezia Giulia


Viva là e po' bon!
Vada così e basta! Simile nel contenuto al modo di dire: "chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato".
Friuli Venezia Giulia


A chi che no bevi vin, che Dio ghe cavi l'acqua.
Che Dio tolga l'acqua a chi non beve vino.
Friuli Venezia Giulia


A lavà il cjaf al mus si bute vie la aghe e si infastidis le bestie.
Se si lava la testa all'asino si spreca l'acqua e si rischia di infastidire l'animale.
Friuli Venezia Giulia


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti