Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Friuli Venezia Giulia
Trovati 114 - Visualizzati 10 (da 51 a 60)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12 

Ricerche avanzate

Novo de trinca (Trieste).
Del tutto nuovo, nuovo di zecca. De trinca può significare, di botto, subuto, completamente, interamente. la parola deriva da una voce germanica "drink".
Friuli Venezia Giulia


Farse Triestin (Trieste).
Farsi triestino (scherzoso): andare in galera, in prigione.
Friuli Venezia Giulia


I castagneri, a Trieste, i xe tuti furlani.
I caldarrostai a trieste sono tutti friulani (Cfr. Nuovo Dizionario del Dialetto Triestino di Gianni Pinguentini). Come in tutte le città italiane più importanti anche a Trieste esistevano i "caldarrostai" ambulanti. Solitamente erano di origine friulana. Forse non è un caso che il cognome Furlan (pronunciato però Fùrlan) sia tra i primi di Trieste.
Friuli Venezia Giulia


Man de puina.
Mani di ricotta,mani deboli, senza forza. Una parola simile a puina si trova nel friulano: "poine".
Friuli Venezia Giulia


Puta vecia (Trieste).
Zitellona Il termine Put o Puta (u lombarda) compare anche nei vecchi dialetti dell'Alta Lombardia con lo stesso significato. Putin invece nei dialetti veneti e giuliani puo indicare un bambino. nel Veneto esiste anche il cognome PUTIN che deriva dalla parola "put" ed era in origine un soprannome. (Cfr: Nuovo Dizionario del Dialetto Triestino di Gianni Pinguentini).
Friuli Venezia Giulia


Rider soto coz (Trieste).
Ridere di nascosto, sotto i baffi. Coz è una parola triestina che significa: alla chetichella, di nascosto, di soppiatto, furtivamente (vedere il Nuovo Dizionario del Dialetto Triestino di Gianni Pinguentini).
Friuli Venezia Giulia


Andar a remengo (Trieste)
Andare in rovina, in miseria.
Friuli Venezia Giulia


Eser co' una scarpa e un zocolo (Trieste).
Essere con una scarpa e uno zoccolo. Vale per cose e persone:essere in una situazione isoddisfacente. Mancare di qualcosa.
Friuli Venezia Giulia


L'acqua e el savon xe do boni dotori.
L'acqua e il sapone sono due buoni dottori.
Friuli Venezia Giulia


Acolier a pomi marzi.
Accogliere a mele marce. Disapprovare e contestare personaggi pubblici o artisti.
Friuli Venezia Giulia


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti