Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



I proverbi della regione Emilia Romagna
Trovati 475 - Visualizzati 10 (da 111 a 120)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48 

Ricerche avanzate

U sè magnè capel e benefizie.
Si è mangiato il cappello e il benefizio (di una persona che ha dilapidato tutto il patrimonio).
Emilia Romagna


Lè un frèd cus bobla.
È un freddo che si trema.
Emilia Romagna


Lè un cla al meni sfondi.
È uno che ha le mani bucate (una persona che sperpera il denaro).
Emilia Romagna


Lord com e bastòn de pulèr.
Sporco come il bastone del pollaio.
Emilia Romagna


An t faré miga come j antigh, chi magneva la bucia e i buteva via i figh?
Non farai come gli antichi, che mangiavano la buccia e buttavano i fichi?
Emilia Romagna


A zcur sa te, lè come di puténa ma la volpa!!
Parlare con te è come dare della furba alla volpe!!
Emilia Romagna


I sold lè come i dulur, ch j à i si tén.
I soldi sono come i dolori, chi li ha se li tiene.
Emilia Romagna


Pri campé sén, bsogna psé spés come i chén.
Per vivere sani, bisogna pisciare spesso come i cani.
Emilia Romagna


La sera ùrs, la matena érs.
La sera orsi, la mattina arsi.
Emilia Romagna


La sera leun, la matena quàun.
Alla sera leoni, la mattina quaglioni.
Emilia Romagna


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti