Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Sicilia
'A sicaretta
Dialetto: Sicilia

'A sicaretta
E' janca e longa un jiritu
e 'u sciauru 'i tabbaccu ti pigghia.
Cu'n sorfaru l'addumi,
'na vuccata e agghiutti 'u fumu
ch'i purmmuna tutti ti riinchi:
ti pari d'arrivari 'n pararisu!
Ma quannu, arasciu, s'nni nesci,
amara 'a vucca a ttia ti resta
e, 'u sciauru 'i tabbaccu, ora è fetu,
comu di lu 'nfernu feti 'a strata.

  Traduzione in italiano

la sigaretta
E' bianca e lunga un dito
e l'odore di tabacco ti conquista.
Con uno zolfanello l'accendi,
una boccata e inghiotti il fumo
che ti riempie i polmoni:
ti sembra d'arrivare in pparadiso!
Ma quando, adagio, fuoriesce,
amara la bocca ti rimane
e, l'odore di tabacco, ora è puzza,
come dell'inferno puzza la strada.



Poesia inviata da: Enrico Izzo


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti