Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Sicilia
Setti fimmini
Dalla tradizione popolare, filastrocca per bambini.

Dialetto: Sicilia

Setti fimmini
Ti e titirití
setti fimmini pi un tarí
e un tarí è troppu pocu
setti fimmini pi un varcocu
e lu varcocu è troppu duci
setti fimmini pi 'na nuci
e la nuci è troppu dura
setti fimmini pi 'na mula
e la mula avi li renti
setti fimmini pi un sirpenti
e lu sirpenti è avvilinatu
setti fimmini pi un granatu
e lu granatu è a coccia a coccia
setti fimmini pi 'na boccia
e la boccia etta acqua
setti fimmini pi 'na vacca
e la vacca avi li corna
setti fimmini pi 'na donna
e la donna scinni 'i scali
setti fimmini pi un rinali
e lu rinali è tunnu tunnu
setti fimmini pi lu munnu
e lu munnu è titirití
setti fimmini pi un tarí.

  Traduzione in italiano

Sette femmine
Ti e titiritì
sette femmine per un tarì*
un tarì è troppo poco
sette femmine per un albicocca
l'albicocca è troppo dolce
sette femmine per una noce
la noce è troppo dura
sette femmine per una mula
e la mula ha i denti
sette femmine per un serpente
e il serpente è avvelenato
sette femmine per una melagrana
e la melagrana è tutta chicchi
sette femmine per una boccia
e la boccia perde acqua
sette femmine per una vacca
e la vacca ha le corna
sette femmine per una donna
e la donna sende le scale
sette femmine per un orinale
e l'orinale è tondo tondo
sette femmine per il mondo
e il mondo è titiritì
sette femmine per un tarì*.

*Tarì = antica moneta siciliana



Poesia inviata da: Ignoto


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti