Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Liguria
Appena a me desciu
Dialetto: Liguria

Appena a me desciu
U cantu di oxelli
l’è cume de gusse
che-i ciêuve da l’ötu
de una funtòna.

In cantu d’oxelli
che-u vegne da-u verde
de ciante in risveggiu,
da-u çê celestìn.

Oh! Canto d’oxelli,
recami de frescu,
appena me desciu
de tì a me vestu,
de tì mi incuraggiu

  Traduzione in italiano

Appena sveglio
Un canto di uccelli
è come goccie
che piovono dall’alto
di una fontana.

Un canto di uccelli
che viene dal verde
delle piante in risveglio
e dal cielo celeste.

Oh! Canto di uccelli
ricami di frescura
appena mi sveglio
di te mi vesto
da te prendo coraggio.



Poesia inviata da: Luigi Panero de Leua


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti