Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Campania
SANGUINACCIO *
Regione: Campania

*Il sanguinaccio napoletano di cui qui parlo, da non confondere con l'omonimo insaccato da cuocere in padella con molta cipolla, è una antica squisita crema dolce al cacao in cui vengono intinte le chiacchiere(vedi ricetta). Un tempo questa squisitezza era preparata anche con sangue di maiale;oggi ciò non è più ammesso per legge e quindi ve ne propongo la versione tutta al cioccolato con l'esclusione del sangue.

In una pentola versare zucchero,amido e il cacao e aggiungere il latte lentamente. Porre sul fuoco e mescolare continuamente. Aggiungere il burro o lo strutto, il cioccolato e portare ad ebollizione.Aggiungere il cucchiaio di liquore STREGA. Spegnere e far raffreddare. Aggiungervi poi il cedro, la scorza d'arancia ,la vaniglia.
Servire ben raffreddato in basse ciotoline accompagnato da chiacchiere e liquori dolci.

  Ingredienti

PER 6 PERSONE
1l di latte intero,
500 g di zucchero semolato,
200 g cioccolato fondente,
1 bustina di cannella,
80 g di amido,
200 g cacao amaro,
1oo g di burro o di strutto,
1 bustina di vaniglia,
2 etti di cedro candito tagliati a piccolissimi cubetti
1 etto di scorza di arancia candita tagliata a piccolissimi bastoncini.
1 cucchiaio di liquore STREGA.





Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti