Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Campania
Tu
Le poesie sentimentali dicono sempre le stesse cose e adoperano sempre le soluite rime. Il poeta non farà più versi, dirà solo alla donna amata: Tu!

Dialetto: Campania

Tu
A fa 'na puisia sentimentale,
ce sta sempe pericolo 'e sbaglià...
E pure si nun sbaglie, è tale e quale
a cgelle ca so' state fatte già.

E già, pecchè si 'o core, è core,
core tu 'll'hea chiammà,
nun puo' cagnarle nomme,
comme nun può truvà,
quando nè comme
ca nunn 'o faie rimà
'nzieme cu' "ammore".

E allora?
Allora io vierse nun ne faccio cchiù,
si voglio fa nu vierso dico "Tu...!"

  Traduzione in italiano

Tu
A fare una poesia sentimentale
c'è sempre pericolo di sbagliare...
E anche se non ci si sbaglia, finisce con l'essere uguale
a tutte quelle che sono state già scritte.

Perchè se il cuore è cuore,
non puoi chiamarlo in altro modo,
e finisci col farlo rimare con "amore".

Dunque io non farò più versi,
se vorrò faro un verso, dirò: Tu!



Poesia inviata da: Antonio Portolano


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti