Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Sicilia
PRUGRESSU
Il Progresso al sud è sempre lo stesso.

Dialetto: Sicilia

PRUGRESSU
Manu chini ri sangu
Cainu ammazza Abeli
Jetta vuci, ‘nta so ira ‘DDiu
A manu china ri caddi e travagghiatrici
ca va jttannu simenta,
si firmau.
’A terra laurata e senzaq petri
Tuppa tra i so sulchi
Carni ri omini
Campagnoli e voi nun ci su,
maliricinu. ‘u meccanicu
chioviri.
Ravida, a spiga ri frumentu chiangi,
e.. s’abburtisci.
Ro lentu vummicari ri ucchi
ri cimentu:
CARNI ‘NFRACIRUTA
I figurinii su senza ciuriuzione
cu cartoccia ri lupara.

  Traduzione in italiano

PROGRESSO
Mani intrise di sangue
Caino uccide Abele
Grida, la sua ira Dio.
La mano incallita e laboriosa
Spargitrice di semi
Si è fermata.
La terra arata e disossata
ricopree tra le sue zolle
carne umana.
Villani e bovi non più,
imprecano meccanica
pioggia
Gravida, la spiga piange
E, abortisce
Al lento vomitare di bocche
Di cemento:
CARNE PUTREFATTA.
L’opuntia è sfiorita,
con bossoli di lupara.



Poesia inviata da: Paolo Campisi


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti