Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Calabria
Quantu esti bellu lu baccalà
Suonate in allegria per festeggiare col baccalà.

Dialetto: Calabria

Quantu esti bellu lu baccalà
Sunaturi sunati, sunati,
tegnu la panza chi troppu mi batti,
mi batti e bà,
quantu è bellu lu baccalà.
E bà e bà e bà,
quantu esti bellu lu baccalà.

Jeu su tavernaru e vindu ciciri,
tutti li cosi mei li fazzu facili,
i fazzu facili e bà,
quantu esti bellu lu baccalà.
E bà e bà e bà
quantu esti bellu lu baccalà.

  Traduzione in italiano

Oh quanto è bello il baccalà
Suonatori suonate, suonate,
ho la pancia che mi batte,
mi batte e bà,
quanto è bello il baccalà.
E bà e bà e bà,
quanto è bello il baccalà.

Io sono taverniere e vendo ceci
tutte le cose mie le ritengo facili, li ritengo facili e bà,
quanto è bello il baccalà.
E bà e bà e bà
quanto è bello il baccalà.



Poesia inviata da: anonimo


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti