Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Calabria
Faccia di friscia
Canto di sdegno di un innamorato respinto.

Dialetto: Calabria

Faccia di friscia
Faccia di friscia e nasu di biscottu,
t'ivi vantandu ch'eu moru pi ttia,
nta la to' porta nc'è nu sceccu mortu:
chiddu è l'amanti chi mori pi ttia!
Mentiti, brutta, nu bonu misi a mmoddhu,
e fatti na lavata di liscia.
E si tandu mi spij s'eu ti vogghiu,
eu ti rispundu chi non su pi ttia!

  Traduzione in italiano

Faccia di pane biscottato
O faccia di ciambella secca e naso pane biscottato,
andavi vantandoti che io muoio per te,
davanti alla tua porta c'è un asino morto:
quello è l'amante che muore per te!
Mettiti, o brutta, un mese abbondante a bagno,
e fatti una lavata con la lisciva.
E se dopo mi domanderai se io ti voglio,
io ti risponderò che non son per te.



Poesia inviata da: Anonimo


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti