Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Calabria
Veni cumpari, rumani t'invitu.
Un furbo invita a pranzo a spese dell'invitato.

Dialetto: Calabria

Veni cumpari, rumani t'invitu.
Veni, cumpari, rumani t’invitu,
Portati pani ca ‘u meu è mucatu,
Purtati vinu ca’ ‘u meu e acitu,
Purtati casu ca’ ‘u meu è salatu.
Veni cumpari, rumani t’invitu.

  Traduzione in italiano

Vieni compare, domani t'invito.
Vieni compare, domani t'invito,
portati il pane che il mio è ammuffito,
portati il vino che il mio è aceto,
portati il formaggio che il mio è salato.
Vieni compare, domani t'invito



Poesia inviata da: anonimo


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti