Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Campania
Felosofìa spiccia
Il tempo, nemico della vita, diventa vita se solo sappiamo degnamente impiegarlo.

Dialetto: Campania

Felosofìa spiccia
'O sole sponta e saglie 'ncielo
e 'a notte stracquo se ne scenne;
se sceta n'ata vota
s'addorme e s'arreposa.

E accussì passa 'o tiempo,
da sempe nimico d''a vita,
se porta appriesso 'a pecundria
'e speranze, l'ammore e 'a fantasia.

Ma po sturianno e raggiunanno
me so' stampate 'ncapa
ca 'o tiempo senz''a vita
nun pote mai campà.

  Traduzione in italiano

Filosofia spicciola
Il sole nasce e conquista il cielo
di notte stanco si ritira;
si sveglia di nuovo
si addormenta e si riposa.

E così trascorre il tempo,
da sempre nemico della vita,
si trascina dietro la malinconia
le speranze, l'amore e la fantasia.

Ma poi studiando e ragionando
mi sono ben persuaso
che il tempo senza la vita
non potrà mai sussistere.



Poesia inviata da: Rosalia D'Ambrosio


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti