Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Sicilia
L'Icùna ro Cristu ca' cangia
Segue la seconda parte del Crocifisso di San Damiano

Dialetto: Sicilia

L'Icùna ro Cristu ca' cangia
‘pe cristiani re paisi urientali, l’icùna è ‘na rapprisintazioni ro Diu vivu, attraversu ri Iddu si ci ‘ncontra pirsunalmenti cu’ Diu ‘pi opira ro Spiritu Santu. L’icùna ri San Damianu è perciò l’u ‘ncuntrarisi pirsunali cu’ Cristu ‘ca à cangiatu fisiunumia. Diu ‘ca ‘a divintatu omminu, U Crucifissu cunteni a storia ra motti, risuscita, e ‘scinzioni ‘ngloria.
‘N’ammita ‘a tutti a farici patti cu’ ‘na firi viva e campata, propriu comu fici San Franciscu.
‘A motti ca’ ‘na salvatu ri Gesù ‘a viremu ‘nto Vangelu ri Giuanni ‘nta ‘na sirena rrigalità, e ‘stu Crucifissu ‘ni runa a prova pittorica. ‘Nun è ‘na cosa ca’ na’ surprisu ca’ San Franciscu vinissi attiratu ri sa’ icùna ‘nti l’ispirazioni ra so’ vita versu Cristu ca’ ci parrau”Vai e aggiusta ‘a me Cresia…”

  Traduzione in italiano

L'icona del Cristo trasfigurato
Per i cristiani dell'Est, l'icona è una rappresentazione del Dio vivente, attraverso il quale si ha l'incontro personale con Dio per mezzo dello Spirito Santo. L'icona di San Damiano è quindi un incontro personale con il Cristo trasfigurato - Dio fatto uomo. Il Crocifisso contiene la storia della morte, risurrezione e ascensione in gloria.
Invita tutti noi a prendere parte con una fede viva e vissuta, proprio come ha fatto San Francesco.
La morte salvifica di Gesù è mostrata nel Vangelo di Giovanni nella sua maestà serena, e questo Crocifisso ne è la testimonianza pittorica. Non è quindi sorprendente che San Francesco fosse attirato da quest'icona e che l'ispirazione per la sua vita venisse da questo Cristo che gli parlò "Va', ripara la mia chiesa...."



Racconto inviato da: Paolo Campisi


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti