Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Molise
Lu sapore de la vita
Dialetto: Molise

Lu sapore de la vita

Nen ne poteva proprie cchiù stu core
pe chella fissazione qua chiantata
a stutà l'allegrija de ogni resata,
a suffucà la voce 'e ogni dulore!

Mo che la bona sciorte,finalmente,
m'ha schiarita la vija che na ventata,
la vista de lu munne z'é allargata:
ancora tutte é vita e sentemente.

E j saglie e scegne pe le vije d'u core:
m'arrampeche a tentà nu suonne doce,
sprufonne sotto 'u pise de na croce

...e so cuntenta:ca sultante quanne
ze chiagne o ride,sulamente tanne,
z'apprezza de la vita lu sapore.

  Traduzione in italiano

Il sapore della vita

Non ne poteva proprio più questo cuore
per quella fissazione qua piantata
a spegnere l'allegria di ogni risata,
a soffocar la voce di ogni dolore!

Ora che la buona sorte,finalmente,
mi ha schiarita la via con una ventata,
la vista del mondo si è allargata:
ancora tutto è vita e sentimento.

Ed io salgo e scendo per le vie del cuore:
mi arrampico a tentar un sogno dolce,
sprofondo sotto il peso di una croce

...e sono contenta:perché soltanto quando
si piange o ride,solamente allora,
si apprezza della vita il sapore.



Poesia inviata da: Nina Guerrizio


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti