Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Molise
La terra
Dialetto: Molise

La terra

Creste de spuma bianca ent'a lu mare
de l'infinite,approdene a stu core
-risa 'e muntagne,de uallune amore,
vasce meraculuse d'acque chiare-
le paisielle de la terra mijaa.
...E i sente de la rechena l'addore.
...E de le sciume i sente lu rumore,
spusate pe l'antica meludija
a na campana sperza ent'a le ulive
e n'ululate 'e lupe...E l'uocchie schive
sotte a le mappe delle merlette antiche
i vede, assieme a l'ore de le spiche...
Spuma de l'infinite...paravise:
chessa é la terra mé,quiste é 'u Mulise!

  Traduzione in italiano

La terra

Creste di spuma bianca nel mare
dell'infinito,approdano al mio cuore
(risa di montagne,di valloni amore,
baci miracolosi di acque chiare)
i paeselli della terra mia.
...Ed io sento dell'origano l'odore
...E dei fiumi io sento il rumore,
sposato per l'antica melodia
ad una campana sperduta negli ulivi
e ad un ululato di lupo... E gli occhi schivi
sotto le mappe di merletto antico
io vedo,assieme all'oro delle spighe,...
Spuma dell'infinito...paradiso:
questa è la terra mia, questo è il Molise.



Poesia inviata da: Nina Guerrizio


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti