Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Liguria
Riveasca zeneize
Dialetto della Riviera Ligure di Levante

Dialetto: Liguria

Riveasca zeneize
Mi
son vegnûa chì da a rivëa
a a fin din vegio settembre,
e scibben che son innamoà de Zena
ghe saià sempre
drento de mi
quarcosa de levantin.
A settanni
me son sërrà in cà.
A lea finia in co a màina
e e torte dàina:
Oua
ghea solo
na ciasëta polverosa
sciaccà fra palazzi troppo erti.
A lè stæta dûa
ma son cresciûa fin troppo fïto!
E Zena mha piggiou pe a man,
intanto che se fâxeiva sempre ciù bëla

e mi sempre ciù vëgia.

  Traduzione in italiano

Rivierasca genovese
Io
sono venuta qui dalla riviera
alla fine di un vecchio settembre,
e anche se amo Genova
ci sarà sempre
dentro di me
qualcosa di levantino.
A sette anni
mi son chiusa in casa.
Era finita con la spiaggia
E le torte di sabbia.
Ora
Cera solo
una piazzetta polverosa
schiacciata fra palazzi troppo alti.
È stata dura
ma son cresciuta fin troppo presto!
E Genova mha preso per mano
mentre si faceva sempre più bella
lei
e io sempre più vecchia.



Poesia inviata da: Laila


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti