Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Puglia
Male d'amòre
Francesco Palazzo - 1920/2000 - Maresciallo maggiore dei Carabinieri. Il Carabiniere poeta di Bisceglie

Dialetto: Puglia

Male d'amòre
- Dottòre,
me sénde na cause dò,
nan la sacce tènda spiegò.
- E' delaure?
- Nèune!
- E cèd à?
- E' predéte.
- Nan è néinde,
è male d'amòre.
L'òmene tìue
tène la mégghia medecéne.
Scappe!
Nan tu fò sfescé.

Francesco Palazzo (1920-2000)

  Traduzione in italiano

Mal d'amore
- Dottore,
sento una cosa qui,
non le so tanto spiegare.
- E' dolore?
- No!
- E che cos'è?
- E' prurito.
- Non è nulla,
è mal d'amore.
Il tuo uomo
ha la medicina migliore.
Corri!
Non fartelo sfuggire!



Poesia inviata da: Antonio Palazzo


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti