Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Sicilia
Na stu lettu (1)
Preghiera di un autore anonimo siciliano prima di addormentarsi!

Dialetto: Sicilia

Na stu lettu (1)
Na stu lettu mi cuccu jù
Cincu santi trovu jù
Tri alla testa e dui a li peri
E ni lu menzu lu Signuri Diu
Iddu mi rissi e jù ci rissi
Ca la cruci mi facissi
Rommu e riposu
e nun vogghiu pinsari a nudda cosa
accanto a mia c’è l’Angilu Santu
in nomu ro Pattri ro Figghiu e ro Spiritu Santu!

Anonimo siciliano

  Traduzione in italiano

In questo letto
In questo letto mi corico io
Cinque Santi trovo io
Tre alla testa e due ai piedi
E nel mezzo il Signore Dio
Lui mi disse ed io gli dissi
Che la croce mi farei
Dormo e riposo
E non voglio pensare a nessuna cosa
Accanto a me vi è l’Angelo Santo
In nome del Padre del Foglio e dello Spirito Santo!

Anonimo siciliano



Poesia inviata da: Adriano Boscarino


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti