Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Basilicata
Ragù alla Potentina
Regione: Basilicata

Mettete in una ciotola un ciuffo di prezzemolo e 1 spicchio d'aglio tritati, un pizzico di peperoncino rosso in polvere, una grattatina di noce moscata e 50 g di pecorino, metà grattugiato e metà tagliato a pezzetti. Mescolate. Prendete una fetta di carne di maiale di 600 g, battetela, cospargetela con il contenuto della ciotola e copritela con 70 g di pancetta affettata, quindi arrotolatela e legatela come fosse un grosso involtino. Mettetela a rosolare in un soffritto preparato con 50 g di lardo (o strutto) e qualche cucchiaiata di olio, bagnandola ogni tanto con un poco di vino bianco secco. Quando la carne sarà colorita unite 500 g di pomodori maturi spellati, privati dei semi e tagliati a pezzetti, salate e cuocete a fuoco basso per circa 2 ore. Terminata la cottura, levate la carne, che servirete a parte, passate l'intingolo al setaccio e con esso condite la pasta, preferibilmente fresca.

  Ingredienti

Prezzemolo
Aglio
Peperoncino
Noce Moscata
Pecorino
Carne di Maiale
Pancetta affumicata
Lardo o strutto
Olio
Vino bianco secco
Pomodori freschi a pezzetti
Pasta fatta in casa





Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti