Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Veneto
EL MINCIO A BORGHETO
Dialetto: Veneto

EL MINCIO A BORGHETO
El nasse a Peschiera
dal Lago de Garda
e in un silensio de piera
a Borgheto el se sgranda

el traversa le tere
passade a la storia
par bataglie e guere
de lontana memoria.

Ghe noda i tramonti,
se gode le stele e la luna
che le se buta dai ponti
par incipriarse de s-ciuma.

El se sponsa e値 se chieta
come 値 fosse na risara
po el lassa Borgheto
e値 core su la giara

ma prima de nar
el se fa 値 segno,
inzenocià a pregar
soto 値 ponte de legno.

Intanto i arfi del vento
e値 tremolar de le piume
i volta pagine de Risorgimento
scrite qua, atorno el fiume

e da l誕qua, ósse, sussuri,
riflessi e magìa
i rampéga sui muri
a çercar poesia.

  Traduzione in italiano

IL MINCIO A BORGHETTO
Nasce a Peschiera
dal Lago di Garda
e in un silenzio di pietra
a Borghetto si allarga

attraversa le terre
passate alla storia
per battaglie e guerre
di lontana memoria.

Ci nuotano i tramonti,
si divertono le stelle e la luna
che si tuffano dai ponti
per incipriarsi di schiuma.

Riposa e si calma
come fosse una risaia
poi lascia Borghetto
e corre sulla ghiaia,

ma prima di andare
si fa il segno,
inginocchiato a pregare
sotto il ponte di legno.

Intanto i respiri del vento
e il tremolare delle piume
girano pagine di Risorgimento
scritte qui attorno al fiume

e dall誕cqua, voci, sussurri,
riflessi e magia
s誕rrampicano sui muri
a cercare poesia.



Poesia inviata da: Sergio Aldrighi


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti