Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Calabria
'U rispettu
Dialetto: Calabria

'U rispettu
D’ u rispettu mi parru mi veni
Non è ‘i tutti ‘stu sentimentu
Pi’ genti chi merita eu ‘u sentu

Pi’ genti onesta e corretta
Puru semplici o poc’ srhuita
Sempri però bona e ’ducata ‘nt’ a so’ vita

Cusì mi fici’ a natura
Su’ c' u debuli bisognusu e sofferenti
Chi ‘nt’ a so’ vita non ‘ndèppi mai nenti

Rispettu a cu’ carcosa mi poti 'maparari
Si carcunu ch ‘nd’ faci mali ‘ncuntramu
Ch' esti 'u mali allura 'mparamu

  Traduzione in italiano

Il rispetto
Del rispetto voglio parlare
Non ce l’ hanno tutti questo sentimento
Per gente che merita io lo sento

Per gente onesta e corretta
Anche semplice o poco istruita
Sempre però buona ed educata nella loro vita

Così m’ha fatto la natura
Son con il debole bisognoso e sofferente
Che nella sua vita non ha avuto mai niente

Rispetto chi qualcosa mi può insegnare
Se qualcuno che ci fa del male incontriamo
Cos’ è il male allora impariamo



Poesia inviata da: Lillo Sergi


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti