Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Liguria
U chêu se löva in tì
Dialetto: Liguria

U chêu se löva in tì
Antigu ruxentò di bui mâe veggi,
du pussu, da-u prufundu, quant’argentu
sciù ti purtovi a-u cödu sô de l’ortu.
Aûa l’è cesson u viaggiu tò cuntentu
sutta e rame du fïgu stancu e stortu.

Ma mì sempre muntò frescu te sentu
cume da l’umbra spessa du mâe mortu
tempu, e pin d’âegua duçe, quetu e lentu...

E-u chêu se löva in tì, cun gran cunfortu,
antigu ruxentò di mâe bui veggi.

  Traduzione in italiano

Il cuore si lava in te
Antico secchio (=ruxentò) dei buoni miei vecchi,
dal pozzo (=pussu) , dal profondo, quanto argento
su portavi al caldo sole dell’orto.
Ora (=aûa) è cessato il viaggio tuo felice
sotto i rami del fico stanco e storto.

Ma io sempre salire (=muntò) fresco ti sento
come dall’ombra spessa del mio morto
tempo, e pieno d’acqua dolce, e tranquillo e lento...

Ed il cuore si lava (=löva) in te, con un gran conforto,
antico secchio (=ruxentò) dei miei buoni vecchi.



Poesia inviata da: Luigi Panero de Leua


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti