Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Campania
CàVERO D'AUSTO
C'è sempre un'altra soluzione!

Dialetto: Campania

CàVERO D'AUSTO
‘Na signora sbattenno ‘nu ventaglietto saglie ‘ncoppa a ‘nu tassí e accummencia a prutestà cu ‘o sciafferre:
- “ Addó maje s’ è vvisto ca cu chestu càvero ‘o tassí nun tène ll’aria condizionata?...Cca ddinto fa ‘nu càvero d’inferno!...”
‘O sciafferre:
- “ E nun ve preoccupate signó, mo ve conto ‘nu poco ‘e guaje mieje e ve faccio vení ‘o friddo ‘ncuollo!”

  Traduzione in italiano

CALDO AGOSTANO
Una signora agitando un suo ventaglietto monta in taxi e comincia a protestare con l’autista:
- “ Dove mai si è visto che con questo caldo, il taxi non à l’aria condizionata?... Qui dentro fa un caldo infernale!...”
L’ autista:
- “ E non preoccupatevi signora, adesso vi racconto un po’ i miei guai e vi faccio venire il freddo addosso!”



Racconto inviato da: RAFFAELE BRACALE - NAPOLI


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti