Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Trentino Alto Adige
Zèlten alla Diaolin
Regione: Trentino Alto Adige

Preparare in un recipiente tutta la frutta secca a pezzi, scorza di limone
grattuggiata e succo dei tre agrumi
Mescolare e lasciare riposare.

Sbattere in una terrina burro, zucchero uova, unire miele e marmellata poi
la farina e un pizzico di sale e mescolare bene.
Aggiungere poi tutta la frutta secca e lavorare l’impasto per 10 minuti
incorporando alla fine lievito e bianche d’uovo montate a neve.
Porre in teglia unta e infarinata (3 circa) per uno spessore di circa 2 cm.
Guarnire con noci, ciliegie candite e mandorle a piacere.
Magari disegnate un fiore… con le mandorle e le ciliegie e magari un cedro candito è facile.
Mettere in forno a 150/180 gradi per 50 minuti circa.
Togliere dal forno quando la superficie e’ di colore bruno.

  Ingredienti

6 uova (bianche a neve)
4 etti zucchero
1/2 Kg. di miele
3 cucchiai marmellata di prugne
3 etti burro
frutta secca varia(noci,pinoli,mandorle,scorze d’arancia e di limone candite, fichi, uvetta)
arancio mandarino limone
2 etti farina grano saraceno
4 etti farina bianca
1 bustina lievito



Ricetta inviata da: Giuliano Natali (Diaolin)


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti