Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Marche
Oh!! Staffulà!!!
Dialetto: Marche

Oh!! Staffulà!!!
Dice che Tedeschi e Inglesi
è ‘rrigati fino a Jesi

È ‘ttirati dalla pace
che ‘sti posti je conduce

Monumenti e posti santi
po’ poeti e musicanti

Su da Loro tanta “ Razio “
da nuà ‘mò più de “ Spazio “

Co’ a cucina po’ è dannati
ce s’è propriu ‘nnammorati

Da u patè e da e salsette
a o cascetto e a e lasagnette

Stà bè pure su e colline
che vicinu cià e marine!!

‘Mmo ce compra le casette
quelle larghe e quelle strette
Cummu i vedi? Mica male
ce solleva lu morale

Chi dicia….” non c’è coè “
‘mmo se rcrede su bembè

Ma e sterline je permette
de conciacce pe le feste ?

Chi, co’ a gente ch’è ‘ntristita
se fa affari “ sans fatica “

I “Vanghitti “ po’ je spira
anche perché ‘nc’è più ‘na lira

“Panorama a pocu prezzu
comprammo sù, facimmo prestu”

Sarrà mejo a tenè a cuntu
Illu pocu che c’è ‘rmastu ??

Chì sinnò con quattro pà
Issi lì tu lea da e mà

Voi vedè c’hai da pagà
pe ‘rmané co’ i Staffulà!

  Traduzione in italiano

Oh!! Staffolani!!!
Si dice che signori Tedeschi ed Inglesi
sono arrivati ( 1 ) nella zona di Jesi

Sono attirati dalla pace
che proviene a loro da questi posti

Monumenti e luoghi santi
e poi poeti e musicanti

Nel Loro ambiente molta “ Ragione”
nel nostro più “Spazio” (2 )

Con la cucina poi sono appassionati
ci si sono proprio innamorati

Dal patè e dalle salsette
al formaggio ed alle tagliatelle

Si trovano bene anche sulle colline
che hanno prossime le marine

Adesso vi acquistano le casette
quelle grandi e quelle piccole

Come li vedo? Mica male
ci sollevano il morale

Coloro che dicevano “ non c’è niente “
adesso deve ricredersi perbene

Ma le sterline consente loro
di conciarci per le feste?

Qui, con la gente che è intristita,
si fanno affari senza fatica

I “ Banchetti “(3) poi Li ispirano
anche perché qui non c’è più una lira

“ Panorama a poco prezzo
comperiamo su facciamo presto”

Sarà meglio tenere in conto
quel poco che ci è rimasto?

Qui, altrimenti, con quattro Paoli (4)
Quelli lì te lo tolgono dalle mani

Vuoi vedere che devi pagare
Per rimanere con gli Staffolani?


(1) Arrivati con interesse
(2) Spazio fisico – mentale
(3) Banchetti viale alberato di Staffolo con panorama sulla Vallesina fino al mare
(4) Paolo, antica moneta corrente nello stato Pontificio



Poesia inviata da: Massimo Bolognini - Max


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 - All rights reserved | Contatti