Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Campania
'O VICCHIARIELLO
Talvolta talune domande sono legittime

Dialetto: Campania

'O VICCHIARIELLO
‘Nu signore cu ‘na faccia miccia miccia s’appresenta dint’ ô studio d’’o miedeco sujo:
- Duttó, duttó aiutateme… i’ sto’ mmale!
- Ma che ve sentite?
- Che me sento? Io ògne gghiurno ca passa aggio ll’impressione ca ‘a vita s’accorcia e a ‘nu mumento a ll’ato pozzo murí!
- Me dispiace… Ma chesta è ‘na cosa normale… Tutte quante juorno pe ghiuorno ànno ll’impressione ca ‘a vita s’accorcia, pecché chella s’accorcia overamente…
- E nun se pô fa niente pe ll’allungà ‘nu poco?
- Assaje poco… Comunque stateme a ssèntere: a mme me pare ca vuje fumate, eh?
- Fumo, fumo ‘o sigarrio…
- Si vulite ‘nu poco allungà ‘a vita nun avite ‘a fumà cchiú, po’ nun avite farve ‘o bicchiere ‘e vino…
- Manco ‘o vino?
- Manco ‘o vino! E v’avite pure levà ‘o vizzio ‘e fa ‘ammore!
- Pure chesto?
- Pure chesto! Vuje vulite allungà ‘a vita? E allora: niente fummo, niente vino e niente femmene!
- E accussí campo cchiú assaje?
- Certamente!
- Duttó, ma senza fummo, senza vino e senza femmene i’ che ce campo a ffà cchiú assaje?



  Traduzione in italiano

IL VECCHIETTO
Un signore con la faccia magrissima si presenta nello studio del suo medico:
- Dottore, dottore aiutatemi… io sto male!
- Ma cosa avvertite?
- Cosa avverto? Io ogni giorno che passa ò l’impressione che la vita si accorci e che io improvvisamente possa morire.
- Mi dispiace… Ma questo è un fatto normale… Tutti quanti giorno per giorno ànno l’impressione che la vita s’accorci, perché quella si accorcia veramente…
- E nun si puó far niente per allungarla un poco?
- Molto poco… Comunque ascoltatemi: a me pare che voi fumiate, eh?
- Fumo, fumo il sigaro…
- Se volete un poco allungare la vita non dovete fumare piú, poi non dovete bere il bicchiere di vino…
- Neppure il vino?
- Neppure il vino! E dovete pure levarvi il vizio di fare a l’amore!
- Anche questo?
- Anche questo! Voi volete allungare la vita? E allora: niente fumo, niente vino e niente donne!
- E cosí campo molto di piú ?
- Certamente!
- Dottore, ma senza fumo, senza vino e senza donne, io che ci campo a fare molto di piú ?



Racconto inviato da: RAFFAELE BRACALE - Napoli


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti