Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Veneto
Saòr
Regione: Veneto

Preparazione:

Friggere il pesce come al solito.
Tagliare le cipolle a rondelle molto sottili e metterle nella padella dove si è fritto il pesce cambiando l'olio. Farle appassire nell'olio fino a ridurle in fili morbidi di un bel colore biondo.
A questo punto aggiungere l'aceto e lasciare soffriggere per un po'.
Mettere quindi le sarde fritte sul fondo di una terrina e coprirle con una parte del soffritto di olio, cipolle, e aceto, aggiungere un altro strato di sarde, coprirle con la cipolla e così via fino ad esaurire il pesce. Coprire l'ultimo strato con il liquido rimasto.
Lasciare riposare il pesce marinato in un luogo fresco per almeno due giorni prima di servirlo.

  Ingredienti

Ingredienti:

Sarde (oppure altri pesci piccoli)
Cipolla bianca dolce (di peso pari a quello delle sarde)
Aceto
Olio



Ricetta inviata da: Nicoletta


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti