Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Friuli Venezia Giulia
Notti de ista`
Sono quattro righe che rispecchiano dei pensieri che talvolta ci vengono guardando il cielo di notte.

Dialetto: Friuli Venezia Giulia

Notti de ista`
Qualche note scura
de ista`
guardo el ciel,
l'eternita`,
i disi che ognidun de noi
lassu`
ga la sua stela,
guardando piu` in la`
vedo una che me par assai bela
e penso
forsi la mia xe sta qua`.

  Traduzione in italiano

Notti d'estate
Qualche notte oscura
d'estate
guardo il cielo,
l'eternita`.
dicono che ognuno di noi
lassu`
ha la propria stella,
guardando piu` in la`
vedo una che mi sembra molto bella,
e penso
forse la mia e` questa qua.



Poesia inviata da: Pino Peschechera


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti