Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica



Sicilia
“ Mane nobiscun Domine
Preghiera del Santo Padre per l'anno eucaristico. Essendo una preghiera molto bella e necessaria alla nostra vita mi son preso la briga di tradurla in siciliano. Paolo Campisi

Dialetto: Sicilia

“ Mane nobiscun Domine
Comu i rui riscepuki ro Vangelu,
ti ‘mpluramu,
Signori Gesù: resta cu’ ‘niautri!
Tu, rivinu Viandanti,
Ca’ capisci i nostri strati
e canusci ‘u nosciu cori,
nun ni lassari priciuneri
ri l’ummiri ra sira.
Sustenini ‘nta stanchizza,
pirduna i nosci piccati,
fa ca’ i nosci pirati vannu versu a strata ro beni.
<binirici i picciriddi, i picciotti,
i vecci, i famigghii,
‘nparticulari i malati.
Binirici i parrini
e chiddi consacrati.
Binirici tutta l’umanità.
‘Nti l’Eucaristia, Tu ta fattu
“Miricina ca’ nun fa morriri”;
racci ‘u sapuri ri na vita cina,
ca’ ni fa camminari ‘nti sta terra
comu pillirini firuciusi e giuiusi,
taliannu sempi l’arrivu ra vita
ca’ nun finisci mai.
Resta cu’ ‘niautri, Signori!
Resta cu’ ‘niautri! Amen.


  Traduzione in italiano

Mane nobiscun Domine
Come i due discepoli del Vangelo,
ti imploriamo,
Signore Gesù: rimani con noi!
Tu, divino Viandante,
esperto delle nostre strade
e conoscitore del nostro cuore,
non lasciarci prigionieri
delle ombre della sera.
Sostienici nella stanchezza,
perdona i nostri peccati,
orienta i nostri passi sulla via del bene.
Benedici i bambini, i giovani,
gli anziani, le famiglie
in particolare i malati.
Benedici i sacerdoti
e le persone consacrate.
Benedici tutta l’umanità.
Nell’Eucarestia ti sei fatto
“Farmaco d’immortalità”:
dacci il gusto di una vita piena,
che ci faccia camminare su questa terra
come pellegrini fiduciosi e gioiosi,
guardando sempre al traguardo della vita
che non ha fine.
Ri,mani con noi, Signore!
Rimani con noi! Amen




Poesia inviata da: per la traduzione Paolo Campis


Viaggi, destinazioni turismo e avventura


dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti