Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica


Viaggi, destinazioni turismo e avventura

I proverbi della regione Friuli Venezia Giulia
Trovati 114 - Visualizzati 10 (da 1 a 10)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12 

Ricerche avanzate

Poc se spind, poc se gold.
Poco si spende, poco si gode.
Friuli Venezia Giulia


Amor senze barufe e fas le muffè.
Amore senza litigare fa la muffa.
Friuli Venezia Giulia


Al vin bón no ghe serve frasca. (proverbio bisiac del monfalconese)
Per il vino buono non occorre mettere la frasca. Per segnalare che si vende del vino, i contadini usavano ed usano ancora mettere sulla strada,appesa una lunga pertica di legno, una frasca d'alloro. Il proverbio dice che le cose di qualità non hanno bisogno di pubblicità per essere riconosciute. (proverbio bisiac del monfalconese)
Friuli Venezia Giulia


Al can de dó paróni al resta senza magnàr. (proverbio bisiac del monfalconese)
Il cane di due padroni rimane senza cibo. Quando si è in troppi a decidere non si conclude nulla (proverbio bisiac del monfalconese)
Friuli Venezia Giulia


Dute le robe del mondo le sta ta la pònta de la lengua (proverbio bisiac del monfalconese)
Tutte le cose del mondo stanno sulla punta della lingua Non bisogna mai aver paura di chiedere (proverbio bisiac del monfalconese)
Friuli Venezia Giulia


I uséi se li ciapa co i xe’ncóra ta la cóa.
Gli uccelli si prendono quando sono ancora nel nido. Bisogna prendere le occasioni al momento giusto (proverbio bisiac del monfalconese)
Friuli Venezia Giulia


Chi xe in mar ,naviga. Chi resta in tera, stroliga.
Chi è in mare naviga. Chi rimane a terra fa congetture.
Friuli Venezia Giulia


Xe mejo esser paròn de barca che comandante de vapòr.
E' meglio essere padrone di una barca che comandante di una nave.
Friuli Venezia Giulia


Xe mejo un comandante mona che due inteligenti.
E' meglio un comandante scemo che due (troppo) intelligenti.
Friuli Venezia Giulia


Il clip di mai al svee il caj.
Il tiepido di maggio sveglia la lumaca.
Friuli Venezia Giulia


PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2019 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti