Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica


Viaggi, destinazioni turismo e avventura

I proverbi della regione Veneto
Trovati 461 - Visualizzati 10 (da 261 a 270)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47 

Ricerche avanzate

Chi serca de farghe la busa ai altri, el se ‘la scava per lù.
Chi cerca di fare la buca per gli altri, se la scava per sé.
Veneto


La giossa continua la xe quéa che bagna.
La goccia continua è quella che bagna.
Veneto


Putèi e colombi smerda la casa.
Bambini e colombi sporcano la casa.
Veneto


Piutosto che gnente, megio un marìo gobo.
Piuttosto che niente, è meglio un marito gobbo.
Veneto


Chi no fa, no sbaglia.
Chi non fa, non sbaglia.
Veneto


Aseno che no’l se vede caval el se crede.
L’asino che non si vede allo specchio si crede un cavallo.
Veneto


Co manca el megio i osei se beca.
Quando manca il miglio gli uccelli si beccano.
Veneto


Chi mangia tanto riso, a la fine che toca bavare lagrime.
Chi mangia tanto riso, alla fine è costretto a bere lacrime.
Veneto


Chi xe al suto quando piove el xe mona se’l se move, se’l se move e ‘l se bagna xe un cogion se po ‘l se lagna.
Chi è all’asciutto quando piove è uno stupido se si muove, se si muove e si bagna è un cretino se si lagna.
Veneto


Ocio no vede e boca tase, par chi vol viver in pase.
L’occhio non vede e bocca chiusa, per chi vuole vivere in pace.
Veneto


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2013 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti