Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica


Viaggi, destinazioni turismo e avventura

I proverbi della regione Veneto
Trovati 461 - Visualizzati 10 (da 221 a 230)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47 

Ricerche avanzate

Föi vöd Venezia.
Far vedere Venezia (illudere).
Veneto


In amor se se intende, pì che a parole, a palpi.
In amore ci si intende, più che a parole, palpando.
Veneto


Inè da bat al fero cuön clé ciaudo.
Bisogna battere il ferro quando è caldo.
Veneto


Dai zenòci in zò tuti i oci, dai zenòci in su solo che in du.
Dalle ginocchia in giù tutti gli occhi, dalle ginocchia in su soltanto due.
Veneto


Mangia, tade e di’ ch’l’è cöta.
Mangia, taci e di’ che è cotta (accontèntati).
Veneto


Se tutti i basi fusse busi, quanti musi sbusi che ghe sarìa!
Se tutti i baci fossero buchi, quante facce bucate ci sarebbero!
Veneto


Bessi fa bessi e peoci fa peoci.
I soldi portano i soldi e i pidocchi portano pidocchi.
Veneto


Pan fresco, vin bon e bea dona: consolassion del leto e dela vita.
Pane fresco, vino buono e bella donna: sono la consolazione del letto e della vita.
Veneto


Ocio de pesse esso, inamorà o fesso.
Chi ha l’occhio da pesce lesso o è innamorato o è fesso.
Veneto


Basta esar mona par esar superbo.
Per essere superbo basta essere cretino.
Veneto


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2013 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti