Proverbi | Poesie | Racconti | Articoli | Dizionario | Ricette | Mobile | BackOffice e Registrazione | Contatti | Home 
PAROLA
IN
Dialettando.com



Le Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
Canton Ticino
Corsica


Viaggi, destinazioni turismo e avventura

I proverbi della regione Veneto
Trovati 461 - Visualizzati 10 (da 141 a 150)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47 

Ricerche avanzate

Chi vol tegnìr la casa monda, no tegna nè polastri nè colomba.
Chi vuole tenere la casa pulita non tenga né polli né colombi.
Veneto


Libri, done e cavai no se impresta mai.
Libri, donne e cavalli non si prestano mai.
Veneto


Cavalo in prestio no xe mai straaco e no ga mai fame.
Cavallo in prestito non è mai stanco e non ha mai fame.
Veneto


Xe mejo nà torta spartia in tanti che nà merda magnà da solo.
È meglio una torta divisa tra tanti che una cacca mangiata da solo.
Veneto


Fin che on grosso se smagra, on magro crepa.
Prima che un grasso dimagrisca, un magro muore.
Veneto


Quando l’aqua toca el culo, se impara a noare.
Quando l’acqua tocca il sedere si impara a nuotare.
Veneto


La pianta vecia non se piega.
L’albero vecchio non si piega.
Veneto


Col tempo la foja de moraro la deventa seda.
Col tempo la foglia di gelso diventa seta.
Veneto


Fiola de gata se no la morde la sgrafa.
Figlia di gatta se non morde graffia.
Veneto


Del ben e del male se parla par tri dì.
Del bene e del male si parla tre giorni.
Veneto


PRECEDENTI PROSSIMI

dialettando.com © 2003-2013 Simonelli Editore Srl - Golem100 Srl - All rights reserved | Contatti